Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Procedendo ad utilizzare il sito, anche rimanendo in questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

21 aprile 2013. dalle ore 14.00 In volo virtuale su Vienna

on 08 Novembre 2013

Museo dell'Aeronautica Gianni Caproni - Trento

rievocazione virtuale dello storico volo di d'Annunzio

 

Nel pomeriggio del 21 aprile, l’associazione PVI-Piloti Virtuali Italiani, in collaborazione con l’AeroClub L’Aquila Virtual e Fly Story, rievocherà virtualmente il volo su Vienna, voluto da Gabriele d’Annunzio nel 1918, decollando dagli aeroporti virtuali di:

Il Vittoriale degli Italiani – Gardone Riviera (BS)
Museo dell’Aeronautica Gianni Caproni – Trento
Museo dell’Aria e dello Spazio – San Pelagio (PD)
Museo Storico dell’Aeronautica Militare – Vigna di Valle, Roma
Museo “Francesco Baracca” – Lugo di Romagna (RA)
Sala Consiliare del Comune di Casale Monferrato (AL)

E dall’Aeroporto Internazionale d’Abruzzo – Pescara

L’evento viene proposto nell’ambito delle iniziative culturali coordinate dal Vittoriale degli Italiani in occasione dei 150 anni dalla nascita di Gabriele d’Annunzio.

Art6b

I Piloti Virtuali “s’alzeranno in volo” per raggiungere in formazione Vienna dopo circa tre ore di volo. Il volo verrà replicato utilizzando il simulatore Microsoft Flight Simulator X e il modello dell’Ansaldo S.V.A. creato da Manuele Villa. I piloti virtuali si avvarranno di modalità di navigazione dell’epoca ovvero: volo a vista, utilizzo di bussola e orologio e conduzione esclusivamente manuale del velivolo.

In ogni location saranno inoltre presenti storici, piloti, appassionati d’aviazione e piloti virtuali, a disposizione per rispondere alle domande del pubblico e per raccontare aspetti meno noti di un’impresa ancora oggi memorabile, soprattutto per la risonanza propagandistica che ebbe.

volantino a5 volo-vienna retro base